Come Cucinare Le Fave Secche Decorticate?

La zuppa di fave secche decorticate è una ricetta di origine contadina, un piatto sano e leggero da cucinare nella pentola a pressione in soli 40 minuti. Per preparare la zuppa con fave secche decorticate, è necessario metterle in ammollo almeno 12 ore così come si fa di solito con la maggior parte dei legumi.

Come si cuociono le fave secche con la buccia?

Mettere a bagno le fave secche con la buccia per tutta la notte dentro una bacinella piena di acqua. Al momento di cuocerle incidere la buccia con un coltello in corrispondenza dell’estremità dell’attaccatura al baccello.

Come cuocere le fave secche ricetta?

Cottura

  1. In una pentola, versa:
  2. Lascia cuocere col coperchio e a fiamma bassa per 20-30 minuti. Togli la schiuma con l’aiuto di una schiumarola.
  3. Aggiusta di sale e macina il pepe.
  4. Le tue fave secche sgusciate sono pronte.
  5. Aggiungi un filo di olio a crudo per gustarle al meglio.

Quante fave a persona?

porzione da 60 g di purè di fave peso crudo → 150 g di purè di fave peso cotto; porzione da 80 g di purè di fave peso crudo → 200 g di purè di fave peso cotto; porzione da 100 g di purè di fave peso crudo → 250 g di purè di fave peso cotto.

Come si conservano le fave secche?

Come conservare le fave fresche e secche

Potete anche congelarle: sbollentate le fave per circa 5 minuti, lasciatele raffreddare e sistematele in sacchetti gelo. Le fave secche si possono conservare fino a sei mesi, in un barattolo ben chiuso e in un luogo fresco e asciutto, ma non in frigorifero.

See also:  Quante Calorie Si Bruciano In 1 Ora Di Bicicletta?

Come togliere buccia fave?

Eliminate l’escrescenza che ricopre il seme della fava facendo una leggera pressione con le dita. Se sotto il colore è chiaro vuol dire che la fava è fresca di giornata. Praticate un taglietto con un coltellino sulla buccia per staccare la pellicina e poi cucinate le fave come preferite o mangiatele crude.

Come aprire le fave secche?

Afferrate la fava in modo che la parte della fessura (ilio, per i colti) rimanga verso sinistra, fare pressione con il pollice Sn e l’indice Dx e spingete verso l’alto e in senso contrario.

Quanto pesa 1 fava?

Sinonimo: Faba vulgaris Moench. – Vicia faba var. equina, favetta o fava cavallina – (semi appiattiti di media grandezza: 1.000 semi pesano da 700 a 1000 g).

Quante calorie in 100 grammi di fave secche?

100 g di fave secche, sgusciate e crude, apportano 341 Calorie suddivise come segue: 60% di carboidrati. 32% di proteine. 8% di lipidi.

Quanto pesano le fave?

equina Pers., detta comunemente ‘favetta’, con peso dei 1000 semi compreso tra 700 e 1000 grammi e baccello clavato e allungato; è utilizzata come foraggera; Vicia faba var. major Harz.

Come conservare le fave secche per l’inverno?

Le fave secche si conservano bene in sacchetti di carta o sacchi di juta come questi. Un vantaggio enorme dell’avere fave secche e ben conservate, è che nella stagione successiva potremo utilizzarle per la semina.

Come conservare le fave per l’inverno?

Congelare le fave

  1. Inizia aprendo il baccello e raccogliendo tutti i fagioli in una grande ciotola.
  2. Dopo aver tolto le fave, lavatele sotto l’acqua corrente fresca.
  3. Asciugare accuratamente i fagioli e metterli in sacchetti da freezer, sigillare e riporre in freezer.

Come si congelano le fave crude?

Vi basterà scottare le fave per pochi minuti – 3/4 al massimo – aspettare che si raffreddino e procedere quindi al congelamento. Congelate le fave fresche si conservano nel freezer per 6-8 mesi.